PROFESSIONISTA? PREFERIREI DI NO

In evidenza

Lui, sempre lui. Era quasi un’ossessione, una magnifica ossessione per tutti noi della squadra, per tante, infinite ragioni. Vi ho detto vero della vaga somiglianza somatica con Brad Pitt? Certo, sicuro. Fisicamente invece (anche come stile di gioco) ai più ‘efferati’ di cose calcistiche, ai fanatici che conoscono come antichi rosari non solo anno di … Continua a leggere PROFESSIONISTA? PREFERIREI DI NO

SALGARI, LA NONNA E LA BRISCOLA

In evidenza

Ogni tanto, molto di rado, qualche anima bella, qualche scriba dei quotidiani locali, tirava fuori la trita storiella: per carità, bravo è bravo, ma non corre, nel calcio moderno nessuna squadra può permettersi giocatori fermi… BradHypo tra le varie caratteristiche caratteriali non annoverava la permalosità: - Nel calcio c’è chi corre e io lo ringrazio, … Continua a leggere SALGARI, LA NONNA E LA BRISCOLA

GIOCARE (AMARE) CON LENTEZZA

In evidenza

"Nel calcio e in amore che fretta c’è? L’importante è giocare bene Questa la massima che gli ho sentito pronunciare più spesso durante la sua vita, la sua filosofia esistenziale. Era il giocatore più tecnico che avessi mai visto, ma anche il più lento. Giocava poi con un piede solo. Nooo, intendiamoci: ne aveva due … Continua a leggere GIOCARE (AMARE) CON LENTEZZA