Anche in esilio (cala Trinchetto, cala!)

In evidenza

Anche in viaggio Ti amo. Tra le onde increspate del Mare dell'Anima, emergi d'incanto sempre Tu, primavera costante della mia nuova vita. Monocorde nasale piagnucolosa. Con la rara invidiabile ineguagliabile capacità di stipare 14.000 parole dentro 60 piccoli inconsapevoli incolpevoli secondi. E' la piacevolezza della comunità nei sobborghi della civiltà, bellezza mia. Una martello pneumatico … Continua a leggere Anche in esilio (cala Trinchetto, cala!)

Kaos, rave party siderale

In evidenza

Pagina Bianca, Pagina su cui campeggia un gigantesco 8 simbolo dell'Infinito, leopardesco leopardato leopardiano, o meno, e un mezzo, simbolo del mezzo, mezzo uomo, mezzo da non confondere con il fine la fine alla fine resterà qualcUno? Mai pasticciare l'aspetto teleologico poco teologico molto pratico. 8 e mezzo, ottimo voto (scolastico, quando ancora esistevano le … Continua a leggere Kaos, rave party siderale

Cabiria

In evidenza

Pagina Bianca, pagine delle Notti Bianche. Non quelle antiche notti insonni e festose della Capitale, non le illusorie oniriche drammatiche notti di Cabiria o notti da incubo di Giuliette che amano davvero, confondendo letali gesti distruttivi di codardi invertebrati, senza dignità, con illusorie visioni di felicità; Donne filantropiche che sorridono lungo scogliere e mulattiere mostruose, … Continua a leggere Cabiria